Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Carabinieri di Avellino intensificano le operazioni di contrasto alla criminalità: denunce e sequestri

Gli sforzi incessanti delle forze dell'ordine hanno portato a significativi risultati, tra cui la denuncia di diversi individui coinvolti in attività criminali

Continuano senza sosta le attività di contrasto alle varie forme di illegalità, coordinate dal comando provinciale Carabinieri di Avellino. Gli sforzi incessanti delle forze dell'ordine hanno portato a significativi risultati, tra cui la denuncia di diversi individui coinvolti in attività criminali. Ecco i dettagli delle operazioni recenti.

Truffe agli anziani: due sessantenni denunciati

Il gruppo radiomobile ha denunciato due sessantenni napoletani, entrambi pluripregiudicati e già destinatari di vari fogli di via. I militari dell'Arma li hanno individuati e denunciati per ricettazione e uso di documenti falsi. I due erano in possesso di un'auto rubata, che risultava già radiata dagli archivi dell'ACI. Gli indiziati erano già sotto osservazione per una truffa ai danni di un anziano a Monteforte Irpino, perpetrata con il metodo del CID falso.

Tre georgiani fermati a Mercogliano

Un'altra operazione di successo ha visto protagonisti tre cittadini georgiani, fermati dai carabinieri in via Nazionale Torrette, a Mercogliano. I tre, tutti con precedenti penali, viaggiavano a bordo di un'auto con targa falsa. Durante la perquisizione, i militari hanno rinvenuto un cambio completo di vestiti neri, una torcia da fronte, un coltello, strumenti da scasso e una piccola quantità di hashish. 

Nello specifico, gli individui erano in possesso di cinque grammi di hashish e avevano ciascuno un borsello contenente cacciaviti, pinze e altri strumenti per scassinare appartamenti. Sono stati denunciati per possesso di strumenti da scasso (art. 707), porto abusivo di coltello (art. 4) e detenzione di droga (art. 75). Le autorità hanno emesso fogli di via per allontanarli da Avellino e Mercogliano e hanno sequestrato l'auto.

Un impegno costante per la sicurezza

Le operazioni condotte dal comando provinciale Carabinieri di Avellino dimostrano un impegno costante nella lotta contro la criminalità, con particolare attenzione alla protezione delle persone più vulnerabili e alla prevenzione dei furti. La determinazione delle forze dell'ordine nell'individuare e perseguire i responsabili di tali reati è fondamentale per mantenere la sicurezza e la tranquillità nella comunità. L'invito alla cittadinanza è di rimanere vigile e di segnalare tempestivamente qualsiasi attività sospetta alle autorità competenti, contribuendo così attivamente alla tutela del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri di Avellino intensificano le operazioni di contrasto alla criminalità: denunce e sequestri
AvellinoToday è in caricamento