rotate-mobile
Cronaca

Capodanno ad Avellino, nonostante i divieti è pioggia di fuochi

Nonostante l'ordinanza, gli avellinesi non hanno rinunciato alla tradizione dei fuochi d'artificio

Nonostante i divieti, come era facile immaginare, ad Avellino non sono mancati i fuochi pirotecnici. Il risultato è stato un ulteriore peggioramento della qualità dell’aria, giá di per sè pessima prima della mezzanotte.
Ad Avellino città, in base ai dati AURA, è stato toccato un valore di PM10 pari a 572 microgrammi su metro cubo. Di seguito le immagini riprese dalla webcam dell'Osservatorio di Montevergine pochi minuti dopo la mezzanotte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno ad Avellino, nonostante i divieti è pioggia di fuochi

AvellinoToday è in caricamento