Cronaca

Candida: denunciate 27 persone per abuso edilizio

I carabinieri hanno accertato che le opere edilizie erano state realizzate in totale assenza di autorizzazioni

I Carabinieri della Stazione di Montefalcione hanno denunciato in stato di libertà ventisette persone ritenute responsabili dei reati di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico, mutamento di destinazione d’uso dell’immobile (da deposito non abitabile ad abitazione abitata), esecuzione opere edili in cemento armato e in zona sismica. 

La scoperta è stata fatta grazie a un'ispezione eseguita presso un immobile ubicato nel comune di Candida e dato in locazione a due persone. Quando i carabinieri hanno ultimato il sopralluogo, è risultato evidente che le opere edilizie erano state realizzate in totale assenza dei permessi e delle dovute segnalazione di inizio attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candida: denunciate 27 persone per abuso edilizio

AvellinoToday è in caricamento