menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montella, 22 piante di canapa indiana sequestrate dai carabinieri

Si cercano i colpevoli, dalla coltivazione sarebbe stato possibile ricavare circa 1000 dosi di marijuana

Scovata dai carabinieri di Montella una piantagione di canapa indiana in territorio demaniale.

Scatta ora l'indagine per risalire ai responsabili della coltivazione. Già lo scorso anno i militari avevano individuato diverse coltivazioni, sequestrando complessivamente oltre 50 piante della stessa specie. In questo caso le notizie a disposizione dei carabinieri erano davvero poche, ma grazie all'approfondita conoscenza del territorio sono riusciti ad individuare la coltivazione. I colpevoli avevano messo in atto il sistema criminoso in una zona montuosa ed impervia, a ridosso della strada che porta al Terminio.

Le ventidue piante sequestrate erano nascoste tra la fitta vegetazione, dalla coltivazione sarebbe stato possibile ricavare circa 1000 dosi di marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento