Cronaca

I pizzaioli Palmieri ambasciatori del Made in Irpinia a Las Vegas

Con una ricetta unica pronti a presentare la migliore pizza al mondo

Dal 26 marzo al 2 aprile 2017 ritorna il Campionato mondiale della Pizza a Las Vegas, uno dei più grandi raduni dei professionisti della pizza al mondo. A rappresentare l’intera provincia avellinese i fratelli Sara ed Ernesto Palmieri di Antica Osteria a Nusco.
Reduci dall’esperienza entusiasmante dell’anno scorso i due pizzaioli ci riprovano e questa volta puntano diritto al podio.
“È un onore oltre che una grande emozione vivere per la seconda volta il brivido di partecipare a questa manifestazione. Il nostro obiettivo è far conoscere le nostre pizze per trasmettere il nostro modo di lavorare agli Stati Uniti. Vincere sarebbe un sogno che diventa realtà , ma l’importante è l’opportunità di confrontarci con i più grandi professionisti del settore. Questa per noi è già una vittoria, un arricchimento sia professionale che personale – spiegano i due fratelli”.
L’International Pizza Expo è un’esperienza unica: ogni anno milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo affollano gli stand con la possibilità di ammirare showcooking, apprendere la maestria dei migliori pizzaioli sulla faccia della terra e degustare pizze succulente.
Ma per la 33esima edizione Sara ed Ernesto vogliono davvero stupire tutti. Segretissima la ricetta del loro capolavoro culinario che presenteranno a Las Vegas, l’unica anticipazione che possono svelarci riguarda l’origine delle materie prime.

“L’Irpinia sarà la protagonista delle nostre pizze – dicono - Porteremo in America ingredienti espressione del nostro territorio per creare un prodotto che rappresenti a pieno la provincia avellinese”.
Dunque una pizza che evoca l’Irpinia, qui dove il boom della ristorazione sta toccando il suo apice grazie alla dedizione e alla passione di ragazzi come Sara ed Ernesto che riescono a coltivare i propri sogni affrontando quotidianamente ostacoli e difficoltà senza mai perdere di vista l’obiettivo: qualità, qualità e ancora qualità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I pizzaioli Palmieri ambasciatori del Made in Irpinia a Las Vegas

AvellinoToday è in caricamento