menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I contagi Covid non calano, ma diminuiscono i ricoveri in ospedale: Campania verso la conferma in zona gialla

Ancora troppi però i decessi: 178 negli ultimi 7 giorni

Nei prossimi giorni il report del ministero della Salute farà luce su eventuali cambiamenti delle zone assegnate alle diverse regioni italiane. La Campania ha sfiorato la zona arancione dal 3 maggio a causa dell'indice Rt che ha nuovamente superato la soglia critica 1. A salvare la regione il mancato incremento dei ricoveri negli ospedali. Dal 10 maggio, seguendo il trend dell'ultima settimana (26 aprile-3 maggio) la Campania dovrebbe restare gialla, ma il rischio arancione non è del tutto accantonato.

Trend contagi e ricoveri

Nell'ultima settimana la situazione contagi in Campania è rimasta costante con il rapporto tamponi/positivi che ha oscillato tra il 7,5 e il 10%. Prendendo in esame i bollettini dell'Unità di crisi regionale dal 26 aprile al 3 maggio in Campania sono diminuiti di 44 unità i ricoveri negli ospedali dei pazienti Covid. Da registrare anche un -2 per quanto concerne i pazienti in terapia intensiva. Sono stati 178 invece i decessi in Campania per Coronavirus negli ultimi sette giorni. 

Vaccinazioni 

Prosegue la campagna vaccinale in Campania, somministrato l'85% delle dosi a disposizione, secondo l'aggiornamento in tempo reale sul sito Governo.it: 1.842.485 su 2.163.765. Ieri giornata record con oltre 50mila somministrazioni. Nei giorni scorsi è entrato in funzione anche il nuovo hub vaccinale all'aeroporto di Capodichino e l'Asl Napoli 2 ha in previsione di organizzare per mercoledì 5 maggio una giornata di vaccinazioni senza prenotazione nei centri del territorio per la popolazione in età compresa tra i 60 e i 79 anni. Buone notizie da Procida, diventata Covid free e da Ischia dove è in corso la vaccinazione di massa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento