Atti di bullismo al Convitto di Avellino, alunno minacciato di morte da un compagno

I fatti sono accaduti ieri durante una lezione online

Atti di bullismo al Convitto di Avellino. I fatti sono accaduti ieri durante una lezione online: l’episodio vede coinvolto un giovane studente della città.  

Che cosa è accaduto

L’allievo è stato aggredito verbalmente tramite chat da un suo compagno di classe. Il giovane è stato minacciato anche di morte. La chat, con tanto di minacce e insulti, è finita nelle mani dei genitori della vittima: un atto gravissimo, anche perché tutto è accaduto durante una lezione online.

La famiglia del ragazzo insultato e minacciato chiede immediate azioni disciplinari in merito a quanto successo: “Nostro figlio è spaventato. Siamo indignati su come possano accadere simili episodi. Si faccia subito chiarezza. Intanto, non staremo fermi a guardare”.

L’episodio ha interessato la classe quinta del Liceo Europeo. Messa a conoscenza del grave episodio, una professoressa del plesso scolastico, che avrebbe assistito ai fatti durante la videolezione, ha già informato la vicaria dell’istituto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento