Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Borgo Ferrovia, raid notturno dei vandali in stazione: allagata la mensa

Indagini rese difficili dal mancato funzionamento delle telecamere

Vandali in azione la scorsa notte all'interno della stazione ferroviaria di Avellino. Ignoti sono entrati all'interno della struttura di Borgo Ferrovia, allagando la mensa situata al primo piano.

Dopo aver forzato la porta dello stabile, i teppisti hanno raggiunto i locali della mensa e aperto i rubinetti dei bagni, fino a provocare l'allagamento dei corridoi e delle sale. Secondo quanto riportato da Telenostra nel servizio odierno, risulterebbero danneggiate anche alcune suppellettili, sistemate al piano di sopra della struttura.

Sul posto, sono giunti in mattinata sia gli agenti delle Volanti, guidati dal vicequestore Elio Iannuzzi, sia i poliziotti della scientifica che hanno provato a raccogliere tracce utili alle indagini. Le operazioni degli inquirenti sono, tuttavia, rese difficili dal mancato funzionamento delle videocamere di sorveglianza, posizionate nell'ala della struttura finita nel mirino dei vandali. Una situazione, quest'ultima, che complica ancor di più l'identificazione dei responsabili di quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Ferrovia, raid notturno dei vandali in stazione: allagata la mensa

AvellinoToday è in caricamento