Bonifica ex Isochimica, rimossi gli ultimi cubi

L’area, adesso, è stata messa in sicurezza

È stato compiuto un altro passo fondamentale nella bonifica dell’ex Isochimica; sono stati rimossi, infatti, gli ultimi 18 cubi di amianto (Erano 561) dal piazzale all’interno dello stabilimento. L’intervento in auge è stato effettuato dalla ditta “La Carpia”.  

L’area, adesso, è stata messa in sicurezza. Le operazioni di bonifica sono state ultimate anche in anticipo sul programma.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • Si suicida sparandosi in faccia con un fucile

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

  • Antiche ricette d'Irpinia: tempo di vendemmia tempo di 'Cazzi Malati'

  • Schianto tremendo, giovane ferito

Torna su
AvellinoToday è in caricamento