menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bomba carta contro la casa di un pregiudicato

Una enorme esplosione ha terrorizzato i tanti residenti di Rotondi

Una enorme esplosione ha terrorizzato i tanti residenti di Rotondi. Le prime indiscrezioni affermano che una bomba carta sia stata lanciata contro l’auto di un pregiudicato. L'attentato è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì in via Luigi Vaccariello. 

Appena poche settimane fa il pregiudicato era stato arrestato nel casertano per non essersi fermato ad un posto di blocco e per resistenza a pubblico ufficiale. La pena di un anno di reclusione era stata sospesa con conseguente ritorno in libertà. 

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri della stazione di Cervinara e, al momento, non si esclude nessuna pista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ora è ufficiale: la Campania torna in “zona gialla”

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, anziano deceduto al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento