menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso di "Blue Whale" ad Avellino? Una bufala colossale

La notizia è divenuta subito virale e, sfruttando le condivisioni Facebook, ha tratto in inganno numerosi utenti del web

Spesso, per chi naviga sul web, non è difficile incappare in notizie false. Spesso realizzate da siti che non nascondono neanche di puntare sulle "fake news" per generare curiosità. Quella che ora andremo a raccontare, però, è una notizia ha superato parecchio il limite del buon gusto, e che tocca un argomento delicato e di cui si conosce pochissimo: la Blue Whale, il gioco del suicidio proveniente dalla Russia. 

In questi giorni, infatti, è emersa la notizia che un giovane avellinese 18enne, Leonardo Deruta, si sarebbe tolto la vita per partecipare al gioco. Una notizia che avrebbe trovato anche la  “conferma” da parte del fratello del suicida che lo descrive come “un ragazzo tra i tanti con le più diverse passioni”. 

La notizia è divenuta subito virale e, sfruttando le condivisioni Facebook, ha tratto in inganno numerosi utenti del web. Ovviamente, stiamo parlando di una notizia falsa. Questo ragazzo, Leonardo Deruta, infatti, non è mai esistito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento