rotate-mobile
Cronaca

Blitz della Municipale al mercato, sequestrate scarpe contraffatte

Gli operatori hanno stilato un verbale per violazione del Codice del commercio con relativa multa di 5 mila euro e hanno disposto il sequestro della merce contraffatta

Nella mattinata di oggi gli agenti della Polizia Municipale di Avellino in servizio allo stadio per i controlli di tipo amministrativo hanno posto sotto sequestro numerose paia di scarpe "griffate". Gli operatori hanno stilato un verbale per violazione del Codice del commercio con relativa multa di 5 mila euro e hanno disposto il sequestro della merce contraffatta, informando l'Autorità giudiziaria.

Il sequestro di oggi si va a sommare alle attività coordinate dal Colonnello Arvonio, già iniziata in settimana per la lotta alla contraffazione e alla vendita senza licenza.

«La commercializzazione senza licenza e in modo particolare di prodotti contraffatti è un danno all'Erario pubblico attraverso l'evasione dell'I.V.A. e delle imposte sui redditi - afferma il Colonnello Arvonio - infatti la commercializzazione di prodotti contraffatti, infatti, avviene attraverso un circuito parallelo a quello convenzionale, in totale evasione delle imposte dirette e indirette ma sono soprattutto un danno sociale connesso allo sfruttamento di soggetti deboli (disoccupati o, prevalentemente, cittadini extracomunitari) assoldati attraverso un vero e proprio racket del lavoro nero, con evasioni contributive e senza coperture assicurative».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Municipale al mercato, sequestrate scarpe contraffatte

AvellinoToday è in caricamento