menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz delle Fiamme Gialle, sequestrati 44mila giocattoli

Il titolare del negozio è stato segnalato alla camera di commercio

 Continuano da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, senza soluzione dicontinuità, i controlli mirati a tutelare il corretto svolgimento del commercio nel territorio irpino.
Nel corso dei controlli all’atto dell’accesso presso un negozio di prodotti per la casa gestito da cittadini di nazionalità cinese, i Finanzieri della Compagnia di Avellino hanno rinvenuto all’interno dello stesso vari oggetti e giocattoli per il mare non conformi al “Codice del Consumo” ed alla normativa in materia di giocattoli.

Ben 43.989 prodotti, non idonei per la vendita, sono stati sequestrati ed al titolare del negozio, segnalato alla locale Camera di Commercio, verranno applicate sanzioni fino a 10.000 Euro per la vendita dei giocattoli non a norma e fino a 26.000 circa per gli altri prodotti. Le attività poste in essere evidenziano l’attenzione che la Guardia di Finanza, quale Forza di Polizia Economico – Finanziaria a forte vocazione sociale, pone alla tutela dello svolgimento legale di tutte le forme di commercio, sia in forma fissa che itinerante, contrastando quei comportamenti che creano pregiudizio ai commercianti rispettosi delle regole ed ai consumatori di ogni fascia di età.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento