menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo irpino rischia di annegare, salvo per miracolo

Vista la gravità dell’accaduto è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che una volta atterrato in spiaggia ha trasportato il bambino all’Ospedale di Pescara

Un bambino di tre anni di Lapio, in vacanza in Abruzzo, ha rischiato di annegare. Il piccolo è stato salvato da una bagnina 25enne, Serena Di Pietro, dello stabilimento Cocoa a Casalbordino Lido. La giovane, nella mattinata di ieri, intorno alle 11, ha tratto in salvo il piccolo e gli ha praticato la rianimazione fino all’arrivo dei sanitari del 118. Vista la gravità dell’accaduto è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che una volta atterrato in spiaggia ha trasportato il bambino all’Ospedale di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, nuovo decesso al Frangipane: muore 64enne

  • Cronaca

    Shock a Quadrelle, suicida il 25enne Saverio Fiore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento