Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Bimbo di 9 mesi muore dopo un malore: i medici hanno richiesto un'indagine diagnostica approfondita

Il quadro clinico del bambino è peggiorato rapidamente, manifestando uno shock settico che ha compromesso gravemente le sue condizioni

Un bimbo di soli 9 mesi è deceduto in circostanze sospette all'ospedale Santobono di Napoli, durante la notte tra venerdì e sabato. Il piccolo, originario di Montella, era stato trasferito d'urgenza dall'ospedale di Avellino dopo aver accusato un malore improvviso. Il quadro clinico del bambino è peggiorato rapidamente, manifestando uno shock settico che ha compromesso gravemente le sue condizioni. Lo shock settico, che colpisce tutti gli organi e altera i parametri vitali, ha portato a una coagulazione intravascolare disseminata (CID), una condizione critica che evolve rapidamente verso emorragie. Purtroppo, il bimbo è morto poco dopo il suo arrivo al Santobono.

Per chiarire le cause dell'infezione che ha portato alla morte del bambino, i medici del Santobono hanno richiesto un'indagine diagnostica approfondita. Questo esame su organi e tessuti, distinto dall'autopsia, avverrà nei prossimi giorni. Attualmente, le cause del decesso rimangono sconosciute e si possono fare solo supposizioni prive di riscontri istologici e microbiologici.

Il sindaco di Montella, Rizieri Buonopane, ha espresso profondo cordoglio alla famiglia del piccolo: "La nostra comunità è sconvolta per quanto accaduto. Una tragedia che ci ha travolti. Ora dobbiamo essere vicini ai genitori, in maniera concreta. Da parte nostra ci sarà il massimo supporto alla famiglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 9 mesi muore dopo un malore: i medici hanno richiesto un'indagine diagnostica approfondita
AvellinoToday è in caricamento