Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Bambina nata morta: Procura chiede archiviazione, la famiglia si oppone

La tragedia al Rummo di Benevento

Bisognerà attendere il 25 maggio del 2020 per sapere se l’inchiesta concernente la triste vicenda della bimba, figlia di una coppia di Cervinara, nata morta al Rummo di Benevento, continuerà. Il processo avrebbe dovuto avere luogo lo scorso 4 dicembre ma, causa sciopero dei penalisti, veniva rinviata al prossimo 25 maggio. 

Il dramma è avvenuto nella notte tra il 21 e 22 maggio del 2018 quando la coppia corse in ospedale dopo che, alla madre, si erano rotte le acque. La mattina successiva fu praticato il cesareo ma, purtroppo, il corpo della piccola fu estratto già privo di vita. La Procura di Benevento ha chiesto l’archiviazione ma i legali della copiaVincenzo Sguera, Domenico Mauro e Daniele Sorriento, si sono opposti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina nata morta: Procura chiede archiviazione, la famiglia si oppone

AvellinoToday è in caricamento