menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba nata morta, i genitori chiedono giustizia: aperta un'inchiesta

Sequestrata la salma. Si attende il resoconto dell'esame autoptico

Federica e Alessandro una coppia di trentenni di Solofra hanno chiesto una indagine a seguito della loro bimba nata morta. E’ scattata la denuncia ai carabinieri. La giovane mamma, 31enne di Solofra, è stata ricoverata martedì scorso all’ospedale «San Giuseppe Moscati» per dare alla luce la sua prima figlia. Un momento di grande attesa e gioia finito nella disperazione più cupa.

La donna era già oltre il termine della gravidanza, ed era stata ricoverata perché da un momento all’altro avrebbe dovuto partorire spontaneamente o, in caso contrario, se le doglie non fossero partite, le sarebbe stato indotto il travaglio. Sarebbe stato praticato il cesareo, ma il cuoricino della piccola ha smesso di battere prima. I genitori vogliono una risposta. Vogliono sapere le ragioni di una morte assurda. Sequestrata la salma. Si attende il resoconto dell'esame autoptico

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento