menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba di 10 anni esce di casa di notte mentre i genitori dormono

Dopo qualche ora, la bambina veniva rintracciata, sola, infreddolita ed impaurita, lungo la strada che conduce al Santuario di Montevergine

Si è conclusa soltanto con uno spavento la disavventura che ha avuto per protagonista una bambina di dieci anni che in piena notte si è allontanata di casa.

Erano circa le 2.00 quando al “112” del Comando Provinciale di Avellino giungeva segnalazione in merito ad una minore che in stato confusionale si aggirava da sola nei pressi del comune di Ospedaletto d’Alpinolo.

Dopo qualche ora, la bambina veniva rintracciata, sola, infreddolita ed impaurita, lungo la strada che conduce al Santuario di Montevergine.

Confortata dalla presenza delle uniformi dell’Arma la stessa, di origine straniera, vincendo con forza la timidezza, riusciva a farsi identificare dal personale operante per poi essere accompagnata presso la sua abitazione ubicata in un comune dell’hinterland del capoluogo irpino.

In buone condizioni di salute, veniva dunque riaffidata ai genitori i quali, increduli, potevano così riabbracciarla: la coppia chiariva che la bambina era uscita di casa mentre loro dormivano e pertanto erano all’oscuro della vicenda, comprese le motivazioni che hanno spinto la minore a tale comportamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I due nuovi vaccini contro il Covid in arrivo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento