menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beni confiscati alla criminalità: il Comune si fa avanti per acquistarli

Pronto un progetto di riutilizzo

l Comune di Monteforte Irpino, con una delibera di Giunta dello scorso 9 dicembre, ha manifestato l’interesse per l’acquisizione di 17 immobili  (su 750 confiscati in tutta la Campania) confiscati alla criminalità organizzata siti nel proprio territorio. L’iniziativa ha preso luogo dalla Conferenza dei servizi tenutasi lunedì mattina presso la Prefettura di Napoli. Presenti il Sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, l’assessore Carmine Tomeo e il Prefetto di Avellino, Spera. Gli immobli saranno destinati alla realizzazione di servizi e progetti con finalità istituzionali/sociali e rivolti prioritariamente alle fasce svantaggiate della popolazione oppure, in alternativa, utilizzarli per uso sociale a favore della collettività e per l’emergenza 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 68enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento