rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Atripalda

Beccato mentre rubava all'interno di un appartamento, scattano le manette

Nel tentativo di scappare, il malvivente ha anche colpito con una pietra uno degli agenti intervenuti

Nella serata di ieri 17 settembre, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio volti a prevenire e reprimere i reati di natura predatoria, con la collaborazione di un appartenente alla Polizia Stradale, libero dal servizio, personale delle Volanti ha tratto in arresto, in flagranza di reato, in Atripalda un trentenne albanese che, con volto travisato, stava perpetrando un furto in un’abitazione del luogo. Nella circostanza gli agenti riuscivano a bloccare l’uomo che, nel tentativo di darsi alla fuga, lanciava una pietra all’indirizzo degli agenti, colpendone uno. All’atto dell’intervento, altri due malfattori si dileguavano nelle campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto venivano rinvenuti arnesi atto allo scasso nella loro disponibilità, utilizzati per penetrare nell’abitazione della vittima. L’uomo, in attesa della convalida dell’arresto, viene trattenuto presso le Camere di sicurezza della Questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato mentre rubava all'interno di un appartamento, scattano le manette

AvellinoToday è in caricamento