rotate-mobile
Cronaca Aiello del Sabato

Barriere architettoniche a scuola, l’indignazione del Cif Aiello e del Mid: “Altro che evoluzione”

“Una scuola assegnataria di circa 2 milioni di euro, ancora non completata, simboleggia le limitazioni dei progetti tecnici e la pressapochezza degli amministratori addetti ai lavori”

La nota stampa del Cif Aiello e del Mid Campania:

"Esprimiamo l'indignazione rispetto alle nefandezze poste in essere in una struttura pubblica. Barriere architettoniche che segnalano l'inefficienza e la non considerazione dei fragili, proprio laddove avremmo dovuto festeggiare insieme l'evoluzione", scrivono.

"La Scuola, il senso civico, l'innovazione e le nuove frontiere raggiunte. Una scuola assegnataria di circa 2 milioni di euro, ancora non completata, simboleggia le limitazioni dei progetti tecnici e la pressapochezza degli amministratori addetti ai lavori. All'indomani del convegno di ordine regionale, promosso da Fisch Campania e Agenzia per la vita indipendente, svoltosi proprio ad Aiello, il Cif Comunale Aiello del Sabato e Movimento Italiano Disabili Campania esprimono il disappunto e il dispregio di quanto verificatosi, così come denunciato da Progetto Aiello".

"Chiediamo all'Assessora Regionale alle Politiche sociali, Lucia Fortini, cosa ne pensa a riguardo. Il fumo negli occhi non basta", concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriere architettoniche a scuola, l’indignazione del Cif Aiello e del Mid: “Altro che evoluzione”

AvellinoToday è in caricamento