Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Via Roma

Atripalda, bar dato alle fiamme: indagano i carabinieri

Sul posto anche i Vigili del fuoco, rimasti tuttavia inoperosi perché ormai il fuoco era stato completamente spento

Hanno sfondato la vetrina, gettato liquido infiammabile all’interno di un bar e appiccato il fuoco: è accaduto intorno all’una della notte scorsa ai margini di piazza Umberto I. Fortunatamente le fiamme hanno coinvolto esclusivamente un bidone dei rifiuti e non si sono propagate all’interno del locale, situato in fondo alla piccola galleria del civico 6 di via Roma.

Alla comparsa del fumo è intervenuto immediatamente un membro dello staff del locale di fronte che con un estintore ha spento le fiamme ed evitato danni maggiori. Subito dopo sono intervenuti i Carabinieri con una pattuglia radiomobile e gli uomini della locale stazione accompagnati dal comandante Costantino Cucciniello.

Sul posto anche i Vigili del fuoco, rimasti tuttavia inoperosi perché ormai il fuoco era stato completamente spento. Assolutamente certa la natura dolosa del gesto, restano da capire i motivi. L’attività era sospesa da alcuni mesi, i carabinieri stanno indagando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atripalda, bar dato alle fiamme: indagano i carabinieri

AvellinoToday è in caricamento