menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandiere a mezz’asta sui comuni italiani per le vittime dell'agguato in Congo

I comuni italiani hanno accolto l'invito del presidente dell'Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro in segno di lutto e di vicinanza alle famiglie delle vittime

Nella giornata odierna, i comuni italiani terranno la bandiera a mezz'asta per onorare la memoria dell’ambasciatore d’Italia nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e dell'autista che li accompagnava, Mustapha Milambo.

L'iniziativa è partita dal Sindaco di Limbiate, il comune in cui Attanasio era cresciuto, ed è stata promossa dal Presidente dell'Anci Antonio Decaro il quale ha rivolto a tutte le amministrazioni comunale l'invito a partecipare a questo gesto commemorativo, in segno di vicinanza al lutto che ha colpito le famiglie dei connazionali deceduti nell'attentato in Congo: "Manifestiamo insieme, come un'unica comunità, la nostra partecipazione alle famiglie che hanno perso i loro cari e la nostra appartenenza al Paese dle quale Attanasio e Iacovacci erano leali servitori".

Anche i comuni del territorio irpino hanno risposto all'appello. Ne è un esempio il comune di Salza Irpina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento