menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banda dei trattori, confermate le misure coercitive

Indagate anche altre quattro persone

Il Tribunale del Riesame ha confermato le misure coercitive per i componenti della “banda dei trattori” destinatari di provvedimenti emessi dal GIP del Tribunale di Avellino, eseguiti lo scorso 6 aprile all’esito di complessa attività di indagine svolta dai Carabinieri della Compagnia di Montella. L'indagine in corso ha condotto a quattro arresti firmati dal gip, Fabrizio Ciccone: a finire in manette due coniugi di Montella, un 53enne di Lioni e un 33enne di Montecorvino Rovella in provincia di Salerno. Obbligo di dimora nel comune di residenza per un 40enne di Giffoni Valle Piana. Indagate anche altre quattro persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento