rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Baiano

Baiano, atto intimidatorio contro un medico: incendiato il portone di casa

Ignoti nella notte tra il 14 ed il 15 agosto hanno appiccato le fiamme al portone di casa del professionista

Baiano, gravissimo intimidatorio contro il dottore Giuseppe Conte direttore del servizio igiene e pubblica sanità dell’Asl Avellino. Ignoti nella notte tra il 14 ed il 15 agosto hanno appiccato le fiamme al portone di casa del professionista. Gli investigatori hanno ritrovato una bottiglia di liquido infiammabile e fiammiferi.

"A nome mio e dell'Amministrazione Comunale sento il dovere di esprimere piena solidarietà e vicinanza al Dirigente dell'Asl Avellino dott. Giuseppe Conte e alla sua famiglia, vittime di un vile atto intimidatorio ricevuto l'altra notte", dichiara il sindaco di Baiano, Enrico Montanaro. "La speranza è che episodi del genere non si verifichino più e che le forze dell'ordine riescano ad individuare i responsabili nel più breve tempo possibile", conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baiano, atto intimidatorio contro un medico: incendiato il portone di casa

AvellinoToday è in caricamento