menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby squillo a Non è l'Arena, testimonianza choc di una minorenne

Parla una giovane avellinese coinvolta nel giro di prostituzione: "Mi chiedevano di spogliarmi e di essere più sveglia"

Il caso delle minorenni costrette a prostituirsi nel circolo di via Vasto torna alla ribalta delle cronache nazionali. A parlarne questa volta è il conduttore Massimo Giletti nella sua trasmissione Non è l'arena. L'inviata di La7 è  venuta ad Avellino riuscendo a strappare ad una delle baby squillo una testimonianza che rivela gli scenari scottanti che accadevano nel club a luci rosse.

"Facevo filone e andavo là dentro e lui si è iniziato ad avvicinare - esordisce la ragazza. Abbiamo - diciamo - fatto amicizia e poi lui si è preso confidenza".

A sentire le dichiarazioni andate in onda su La 7 il titolare del club era riuscito ad ottenere l'amicizia delle giovani offrendo loro qualcosa da bere e circuendole con frasi amichevoli. Poi l'amicizia si è trasformata in avance.

"Mi ha messo un sacco di volte alla prova, ha provato a toccarmi. All'inizio gli dicevo che fai? Leva la mano, posso essere tua figlia". 

Poi ancora:  "All'inizio reagivo male, perché non mi ero mai trovata in questa situazione. Non sapevo come comportarmi, se mettergli le mani addosso, se poi mandarlo a fanculo... e poi ci sono cascata".

Quasi 17 anni quando la ragazza ci è cascata per la prima volta: "Avevo paura, poi col tempo quella 20 euro, quella 50 euro a me faceva comodo. Mi chiedevano di spogliarmi e di essere un po' più sveglia. Succedeva e poi io subito scappavo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri tre decessi all'Ospedale Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento