menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby squillo, ecco le condanne chieste dal Piemme

Oggi, infatti, è il giorno dei riti abbreviati

La richiesta del piemme per gli imputati nell'inchiesta relativa alle baby squillo è di 12 anni di reclusione. Oggi, infatti, è il giorno dei riti abbreviati per Mario Luciano, l'87enne di Lapio e Federico De Vito, 70enne di Mercogliano e titolare del circolo di Via Vasto.  

Il pubblico ministero, nella sua requisitoria, ha chiesto 8 anni di reclusione e 40mila euro per Federico De Vito e 4 anni e 4mila euro per l'altro imputato. Infine, sarà il turno dei difensori degli imputati (gli avvocati Claudio Frongillo, Giovanni Iacobelli, Ennio Napolillo e Generoso Pagliarulo). Quest'ultimi, avranno l'arduo compito di smontare le prove della procura napoletana. E' attesa per le prossime ore la sentenza del giudice per le udienze preliminari, Isabella Iaselli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento