Cronaca

Baby squillo ad Avellino, prima condanna

Uno dei clienti de "L'Incontro"

È notizia di oggi la prima condanna nei confronti di uno dei clienti de “L’Incontro” di via Vasto ad Avellino; Il circolo in cui, stando a quanto dimostrato dalla lunga inchiesta sulla vicenda, si svolgeva un fitto giro di prostituzione minorile tra studentesse che marinavano la scuola.

Il primo ad essere condannato è un 51enne, che ha scelto di patteggiare: due anni di reclusione per prostituzione minorile, pena sospesa condizionalmente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby squillo ad Avellino, prima condanna

AvellinoToday è in caricamento