Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sorpresi a fumare hashish: 28 ragazzini tutti minorenni

I poliziotti hanno individuato un gruppo di circa 28 ragazzi, tutti di età compresa tra i 13 ed i 17 anni, sorpresi a fumare hashish

Nel corso di alcuni controlli presso gli istituti scolastici, finalizzati a contenere il fenomeno della dispersione scolastica e a contrastare lo spaccio e l’uso di sostanze psicotrope, nei pressi di una scuola sita nel centro città, i poliziotti hanno individuato un gruppo di circa 28 ragazzi, tutti di età compresa tra i 13 ed i 17 anni, sorpresi a fumare hashish.

Nella circostanza, dopo aver proceduto al sequestro della droga, consistente nel classico “spinello”  e constatato che in terra vi erano alcuni pacchetti di sigarette vuoti, numerose cartine e bustine in cellophane  contenenti residui di hashish e marijuana, tutti i ragazzi sono stati identificati e affidati ai rispettivi genitori. Nell’ambito degli stessi servizi  sono stati controllati ed identificati altri 4 studenti che, dopo aver marinato la scuola, erano intenti a giocare a carte, comodamente seduti in un bar del centro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a fumare hashish: 28 ragazzini tutti minorenni

AvellinoToday è in caricamento