menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori nelle scuole, gli alunni della Nobile traslocano a via Scandone

Il lavori di manutenzione straordinaria sono in dirittura d'arrivo

Terminati i sopralluoghi per verificare lo stato dell'arte degli edifici scolastici.

Secondo i tecnici del settore Edilizia Scolastica del Comune di Avellino le strutture comunali non presentano rischi per la pubblica incolumità, tuttavia vanno effettuati e ultimati alcuni interventi presso la scuola primaria "Umberto Nobile" di via Oscar D'Agostino e la scuola di via Scandone.

L'istituto di via Scandone è interessato da piccoli lavori necessari per il conseguimento del certificato di prevenzione degli incendi relativo all'uso della palestra. Quello di via D'Agostino invece è stato protagonista di lavori più impegnativi come la sostituzione di porte, infissi e pavimentazione, oltre al rifacimento dei bagni per renderli agevoli anche ai diversamente abili. A causa di questi interventi che si protrarranno per circa un mese, gli alunni del plesso scolastico Umberto Nobile dovranno traslocare a via Scandone, dove verrà istituito il doppio turno.

La scuola dovrebbe poi essere inaugurata e consegnata ai suoi studenti per metà ottobre. Si prolungano invece i tempi per la realizzazione della palestra di via Scandone. Per rendere idonea la struttura sportiva bisogna realizzare un corridoio di collegamento affinché gli alunni non escano dall'edificio scolastico.

Per quanto riguarda lo stato di salute degli istituti scolastici Palazzo di Città ha più volte rassicurato che la situazione è sotto controllo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento