menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bufera sul Palazzotto, servizio mensa negato ai piccoli

A causa del disservizio di prenotazione alcuni genitori non avevano prenotato il pasto

Una vicenda indecorosa quella che è accaduta al Palazzotto dove qualche dipendente ignoto avrebbe intimato telefonicamente i genitori di ritirare i propri figli prima del servizio mensa.

A causa di alcuni disservizi legati al sistema di prenotazione, molte mamme non erano riuscite a prenotare il pasto, ma anche quando non viene versato il corrispettivo della retta nessuno ha l'autorità di negare il servizio ai bambini, a maggior ragione se si tratta di un problema legato ai ticket. E' proprio Geppino Giacobbe, delegato ai problemi della scuola che fa chiarezza sul caso ribadendo che nessuno può impedire ai piccoli di entrare a mensa.

Questa storia se fosse vera potrebbe avere anche dei risvolti legali. La dirigente scolastica ha già avviato un'indagine interna per accertare eventuali responsabilità e verificare se vi siano stati effettivamente episodi in cui sia stato impedito ai bambini di consumare il pasto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento