menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori via Moccia, esplode la rabbia degli esercenti

Cittadini pronti ad incatenarsi al cantiere

Un cantiere infinito di cui si ignora il completamento. I lavori di via Moccia, nel tratto che collega via Pescatori e contrada Baccanico con via Colombo stanno mettendo a dura prova la pazienza di residenti e commercianti.

Gli interventi partiti lo scorso 20 agosto per il rifacimento dei marciapiedi e la sistemazione del torrente Fenestrelle sono fermi al palo. Ingente il danno economico che stanno subendo le attività commerciali del quartiere che chiedono a gran voce di conoscere la verità circa il cronoprogramma dei lavori.

Addirittura si pensa ad una forma di protesta pacifica ma dai toni eclatanti come incatenarsi al cantiere. Insomma residenti e commercianti sono uniti, per il momento è partita la raccolta firme da inviare al Comune. L' unica richiesta più che legittima è dire basta all'incertezza in cui versano da mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento