menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti della Cocchia verso il trasloco, oggi la verifica a San Tommaso

Conto alla rovescia, pochi giorni per trovare una sede scolastica prima della fine del lungo ponte

Corsa contro il tempo per decidere la sorte degli 850 alunni della scuola Enrico Cocchia, il plesso scolastico chiuso dalla Procura della Repubblica di Avellino sabato pomeriggio per problemi di sicurezza.
Il Comune di Avellino proprio oggi effettuerà un sopralluogo presso l’istituto scolastico di Rione San Tommaso, struttura fresca di lavori di ristrutturazione, ma che ancora non ha ottenuto le prove di collaudo. Prove che il sindaco Foti insieme ai tecnici comunali dovrebbe verificare in mattinata.
Contemporaneamente la Provincia ha teso la mano a Palazzo di Città per garantire una sede agli alunni della Cocchia. Si cercano ovviamente anche altre soluzioni nella disponibilità del governo provinciale.
Intanto l’indagine continua, come riporta il quotidiano del Sud c’è un nuovo avviso di garanzia anche per la dirigente Gaetana Mauriello.  

Il deputato del Movimento Cinque Stelle Carlo Sibilia, invece in occasione del dibattito organizzato in città per dire no al referendum, annuncia massima attenzione per il problema sicurezza degli edifici pubblici. Il parlamentare chiederà ufficialmente al Comune tutti i certificati di sismicità, agibilità e antincendio delle strutture comunali per garantire l’incolumità ai cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento