Frana a Rione Parco, finalmente partono i lavori

Il caso fu sollevato anche da Massimo Passaro in rappresentanza del comitato "Cittadini in Movimemto"

Partono i lavori di messa in sicurezza, dopo la frana che colpì Rione Parco ad Avellino circa due anni fa. Continue le proteste dei residenti, il caso fu sollevato anche da Massimo Passaro in rappresentanza del comitato "Cittadini in Movimemto".  "Ci auguriamo che si tratti di un intervento completo che riesca davvero a mettere in sicurezza la zona. Sopra quel campetto vivono centinaia di famiglie. Sono tanti gli edifici che sono stati costruiti comunque a ridosso di quel campetto" annunciano gli abitanti del popoloso rione avellinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento