menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermate dei bus davanti all'ingresso del Moscati: intesa raggiunta

Da lunedì potenziato il servizio trasporti

Grazie a un'intesa raggiunta questa mattina tra il manager dell'Azienda Ospedaliera "San Giuseppe Moscati" di Avellino, Angelo Percopo, e Costantino Preziosi, Direttore Generale dell'A.ir Autoservizi Irpini, il gruppo societario di cui fa parte la C.T.I. Ati che gestisce il trasporto pubblico in città, a partire da lunedì prossimo, 19 settembre, il percorso degli autobus che già transitano quotidianamente lungo via don Giovanni Festa (ex Bonatti) sarà potenziato con l'istituzione di fermate - agibili anche a persone con disabilità - davanti all'ingresso principale della Città Ospedaliera. Obiettivo dell'iniziativa è migliorare il servizio di trasporto per gli utenti dell'ospedale e, contestualmente, incentivare l'utilizzo dei mezzi pubblici per decongestionare il traffico urbano e contribuire a ridurre il problema relativo alla carenza di parcheggi. Per consentire agli autobus un'agevole manovra di entrata e uscita dalla zona ospedaliera, si invitano gli utenti che raggiungono il nosocomio con mezzi propri a rispettare le segnaletiche stradali e, in particolare, a lasciare in sosta gli autoveicoli solo nelle aree appositamente riservate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento