menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mille per la Dogana, i cittadini provano a comprare l'edificio

Parte l'iniziativa dei privati per salvare lo storico edificio

Parte l'iniziativa 1000 per la Dogana. I cittadini provano a salvare lo storico edificio di Piazza Amendola appoggiando l'idea di Pasquale Anzalone, ex consigliere comunale di Avellino che ha pensato di raccogliere mille quote da mille euro per partecipare all'asta fallimentare del prossimo tre marzo 2017 la cui base d'asta è fissata a 650mila euro.

Una soluzione alternativa all'immobilismo di Palazzo di Città che se da un lato dichiara di voler procedere con l'esproprio dall'altro raccoglie la totale sfiducia degli avellinesi che non credono più alle mille promesse degli amministratori Comunali.

La preoccupazione inoltre è che il Comune possa perdere la possibilità di presentarsi all'asta e dunque lasciare ad altri il diritto di acquisire il bene. Da qui la proposta di Anzalone: servono 65 mila euro per partecipare all'asta che possono essere raccolti sottoscrivendo inizialmente quote da 65 e 100 euro. In un secondo momento, sarà versata la seconda tranche dei soldi. Qualora l'asta andasse persa i soldi saranno restituiti ai cittadini che li hanno versati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento