menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dogana, il Comune assicura: "L'esproprio resta una priorità"

Questa mattina è saltata la Commissione Urbanistica

Mancanza del numero legale. Questa la ragione che stamane ha fatto saltare la riunione della commissione urbanistica per discutere della situazione Dogana.

L'obiettivo del Comune come più volte ribadito è evitare l'asta e procedere direttamente con l'esproprio. Tuttavia Palazzo di Città dovrà prima rispondere alle condizioni dettate dal Tribunale di Avellino il quale ha richiesto interventi urgenti per consentire il dissequestro dell'area.

La mattinata è comunque servita all'assessore dimissionario Ugo Tomasone per incontrare il professore Giuseppe Faella che seguirà l' imminente fase dei lavori di tele monitoraggio che interesseranno l'edificio storico. Tempi stretti, ha dichiarato ai giornalisti Tomasone poi una volta completati gli interventi si procederà con l'esproprio.

Dunque sembra che il Comune si stia finalmente muovendo. Stando alle parole dell'assessore è stato già formalizzato un gruppo di progettazione pronto a lavorare al progetto approvato dal consiglio comunale. A breve anche un incontro con il Comitato Salviamo la Dogana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento