rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Vergogna ad Avellino, cordoli metro leggera distrutti "per gioco"

Il sindaco Festa: "Questi sono i delinquenti e gli imbecilli di cui la città deve liberarsi"

Metro leggera all'ultimo miglio. Si lavora alle corsie preferenziali, spuntano i primi cordoli e il traffico va già in tilt. Nello specifico, in molti casi, i cordoli sono stati letteralmente centrati e abbattuti da quanti alla guida si sono trovati di fronte veri e propri ostacoli sulla carreggiata. 

Ci sono anche altri casi dove, invece, il danno è assolutamente doloso. Gli automobilisti "per gioco" hanno volutamente distrutto i cordoli. 

"Questi sono dei delinquenti e degli imbecilli di cui la città deve liberarsi", afferma il sindaco di Avellino Gianluca Festa. "Spero possano essere individuati e condannati ad una pena esemplare. Si vergognassero!", conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vergogna ad Avellino, cordoli metro leggera distrutti "per gioco"

AvellinoToday è in caricamento