Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Asl di Avellino, furbetto del cartellino in Tribunale: licenziato

Ieri è stata depositata la prima ordinanza

Linea dura per i furbetti del cartellino. Dopo essere stati licenziati i protagonisti della bufera che si è abbattuta sull'azienda sanitaria avevano presentato ricorso d'urgenza al Tribunale del Lavoro. Ma il giudice ha deciso per il licenziamento. Ieri è stata depositata la prima ordinanza per uno dei dipendenti che ormai può dirsi disoccupato. Per il primo dei furbetti che aveva presentato ricorso mediante l'ex articolo 700 il rapporto di lavoro con l'Asl è definitivamente concluso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl di Avellino, furbetto del cartellino in Tribunale: licenziato

AvellinoToday è in caricamento