Vede i carabinieri e tenta la fuga: preso

Trovato con arnesi da scasso

Si aggira a piedi nel centro abitato di Avella: lo stesso alla vista dei carabinieri manifesta un apparente ed inspiegato nervosismo. I militari decidono pertanto di procedere al controllo.

A questo punto l’uomo mette in atto un maldestro tentativo di fuga, venendo però prontamente bloccato dagli operanti che, all’esito dell’immediata perquisizione, lo trovano in possesso di una tenaglia, una tronchese, due cacciaviti ed una torcia, celati nei propri indumenti intimi, di cui non è in grado di giustificarne il porto.

Condotto in Caserma, alla luce delle evidenze emerse, per il 45enne, proveniente dal nolano, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 707 del Codice Penale (Possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto illegalmente detenuto è stato sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento