Il nuovo autovelox sarà sulla variante 7bis

E’ prevista anche una adeguata segnalazione  della nuova collocazione, come imposto, peraltro, dalla Legge

Sicurezza a “colpi di Autovelox”. L’Anas ha dato  via libera, dopo il parere positivo della Prefettura  e della Polizia Stradale, alla installazione di un autovelox  sulla variante 7 bis  in direzione Atripalda (AV). Unica novità, lo spostamento dell’autovelox, di 150 mitri, in direzione Avellino est. E’ prevista anche una adeguata segnalazione  della nuova collocazione, come imposto, peraltro, dalla Legge.

Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.) – ha dichiarato il Presidente Nazionale, Antonio de Lieto – ha sempre ritenuto che  l’Autovelox, non può essere inteso come uno strumento capace, da solo, di garantire la sicurezza stradale, ma può rappresentare, in taluni casi un deterrente che deve essere accompagnato da altre concrete misure in materia di sicurezza. Nello specifico, sarebbe interessante sapere quali e quanti controlli dell’area  in questione, vengono effettuati dalla Polizia stradale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La variante 7 bis ha bisogno, a giudizio del LI.SI.PO., di controlli assidui, come pure di  maggiori  controlli  hanno bisogno tante  strade ed autostrade del nostro Paese. La  sicurezza – ha sottolineato de Lieto – non può passare attraverso lo spauracchio di una sanzione amministrativa ma, necessariamente  si concretizza con la presenza fisica di operatori di Polizia  che  reprimano comportamenti  di guida non corretti  e  sostanzialmente pericolosi. Se qualcuno pensa di risolvere i problemi della “sicurezza stradale” con  la sola installazione di autovelox   e poco altro,  a giudizio del  LI.SI.PO. - ha concluso de Lieto – probabilmente sbaglia. E’ necessario  rafforzare gli organici  della Polizia Stradale: più pattuglie più presenza, più prevenzione. Di questo c’è bisogno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento