Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Barriere autostradali non sicure: la Procura sequestra altri viadotti

Nel mirino degli inquirenti la scarsa manutenzione

Altri nove viadotti autostradali  tra Benevento, Chieti, Roma e Santa Maria Capua Vetere sono stati sequestrati perché non sarebbero sicuri, soprattutto per quello che riguarda le barriere laterali. In particolare, a finire nel mirino del decreto di sequestro preventivo (firmato dal gip di Avellino Ciccone) sono: Val Freghizia, Rio Pescara e Fosso Pezza Secca sull’A1 Milano-Napoli; Collonella, Fonte dei Preti e Del Vomano sull’A14 Bologna-Taranto; infine, D’Antico, Omero Fabriani e Lamia sull’A16 Napoli-Canosa.I sequestri si aggiungono a quelli eseguiti lo scorso maggio sull’A16 Napoli-Canosa tra Baiano e Benevento e sull’A14 Bologna-Taranto tra Pescara Ovest e Pedaso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriere autostradali non sicure: la Procura sequestra altri viadotti

AvellinoToday è in caricamento