Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Autostrada A16 pericolosissima, l'obiettivo della polstrada è estendere il tutor

Cerimonia in Questura per la consegna di un defibrillatore alla polizia stradale

Ieri mattina, in Questura, consegna ufficiale di un defibrillatore per la Polizia Stradale di Avellino da parte delle associazioni Isal e Uisp.

A margine dell'incontro, il comandante della Polstrada Renato Alfano ha ribadito l'alto numero di violazioni al codice della strada: 13mila, circa 3mila in più rispetto all'anno precedente. Un dato che, certamente, palesa l'aumento dei controlli, una strategia di prevenzione necessaria per scongiurare morti e incidenti.

Sensibili miglioramenti sono stati registrati, in particolare, grazie ai tutor presenti lungo l'autostrada A16, anche se l'arteria resta un tratto ad alto rischio. L'obiettivo è quindi estendere al più presto l'azione dei controlli elettronici della velocità su tutta la Napoli-Bari, aumentando la sicurezza su strade definite killer.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada A16 pericolosissima, l'obiettivo della polstrada è estendere il tutor

AvellinoToday è in caricamento