menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida in stato di ebbrezza viene fermato e malmena i carabinieri

Il 50enne avellinese è stato arrestato

Sfreccia ad alta velocità sulla corsia destinata all’opposto senso di marcia per superare le auto in colonna in attesa del “verde” al semaforo. Quella guida pericolosa non sfugge ai carabinieri che lo inseguono. 

L’automobilista 50enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, non faceva mistero di non gradire quel controllo ed inveiva contro i militari in un crescendo di minacce ed offese.

Successivamente al vano tentativo di riportarlo alla calma, l’uomo veniva dunque accompagnato in caserma.

L'uomo aggrediva fisicamente i militari che riuscivano a bloccarlo, evitando così conseguenze ben peggiori.

Inchiodato alle proprie responsabilità dalle evidenze della flagranza di reato, come disposto dalla Procura della Repubblica diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, veniva dichiarato in stato di arresto.

L’uomo, oltre ai reati di violenza, resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, veniva ritenuto responsabile anche di guida sotto l’influenza dell’alcool e di non aver rispettato la segnaletica stradale mettendo così in pericolo l’incolumità degli altri utenti della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento