menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autoarticolato avvolto dalle fiamme sull'Autostrada A16

L'uomo alla guida del pesante automezzo, proveniente da Roma e diretto a Canosa, non ha subito conseguenze, tranne un comprensibile spavento

I Vigili del Fuoco di Avellino, intorno alle ore 18'00 di oggi 16 ottobre, sono intervenuti sull'Autostrada A 16, Napoli-Canosa, al Km. 77 in direzione Canosa, nel territorio del comune di Mirabella Eclano, per un incendio di un autoarticolato che trasportava birre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il traffico durante le operazioni di spegnimento è stato deviato nell'area di servizio di Mirabella

Le fiamme che hanno avvolto il semirimorchio sono state spente dalla squadra del distaccamento di Grottaminarda unitamente ad una proveniente dalla sede centrale di Avellino, mettendo anche in sicurezza l'area. L'uomo alla guida del pesante automezzo, proveniente da Roma e diretto a Canosa, non ha subito conseguenze, tranne un comprensibile spavento. Il traffico durante le operazioni di spegnimento è stato deviato nell'area di servizio di Mirabella, baipassando il punto dell'incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento