menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autista di tir ubriaco sull'A/16, fermato dalla Polstrada

L'uomo si trovava all'altezza di Avellino Ovest

Un camionista di nazionalità bulgara è stato fermato in evidente stato di ebbrezza mentre, alla guida di un autoarticolato di proprietà di un’azienda anch’essa bulgara, percorreva l’A16 Napoli-Canosa. Fortunatamente, senza provocare incidenti.

Il conducente è stato intercettato dalla Polizia Stradale in servizio presso la Sottosezione di Avellino Ovest all’altezza del viadotto dell’Acqualonga in direzione Napoli. Il mezzo procedeva a zig zag creando gravissimi rischi agli utenti della strada che, senza perdere tempo, hanno subito dato l’allarme.

Il camionista, fermato con grande difficoltà, è stato sottoposto al test dell’etilometro mostrando un tasso alcolemico record di 3.30 g.l. Il limite per gli autisti di mezzi pesanti è 0.

Per l’uomo scattava immediatamente il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato d’ebbrezza. Come se non bastasse, poi, il camionista aveva omesso di effettuare le prescritte soste. L’autoarticolato è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento