menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spari contro un bar, ucciso un cagnolino randagio

La pista piu' battuta è quella del racket

Gravissimo atto intimidatorio, quello avvenuto nella notte a San Martino Valle Caudina, nella zona dei Casali, dove sono stati esplosi alcuni colpi di pistola contro la vetrina di un bar.

A riportare la notizia è Ottopagine. Stando a quanto si apprende, a farne le spese  è stato un povero cagnolino randagio che, per il freddo, si era rintanato davanti all'esercizio commerciale chiuso. Gli spari sono partiti da una vettura che transitava in zona e che, purtroppo, hanno raggiunto il povero animale. Indagano sul caso i carabinieri. La pista piu' battuta è quella del racket.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento