rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Sant'Angelo dei Lombardi

Attività venatoria senza autorizzazione, due denunce

Sequestrati anche due fucili

I Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino due persone della provincia di Napoli sorprese nell’esercizio dell’attività venatoria in zona di divieto e precisamente all’interno dell’area ZRC (Zona Ripopolamento e Cattura) di Morra de Sanctis. Sottoposti a sequestro due fucili semiautomatici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attività venatoria senza autorizzazione, due denunce

AvellinoToday è in caricamento