Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Lioni

Atti persecutori nei confronti di una coppia di futuri sposi

I Carabinieri arrestano una 31enne

Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno arrestato, in flagranza di reato, una donna, gravemente indiziata di aver perpetuato una condotta persecutoria nei confronti di una coppia di futuri sposi del posto.

Alla base, probabilmente, una incontrollabile gelosia nei confronti dell’uomo.

Davanti all’ultima, di una lunga serie di condotte vessatorie che la donna avrebbe posto in essere nei confronti della coppia, i Carabinieri della Stazione di Lioni hanno proceduto all’arresto della 31enne che è stata posta ai domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’Udienza di convalida presso il Tribunale di Avellino celebratasi oggi. Atto inevitabile dopo che la donna per l’ennesima volta si era presentata sotto casa della coppia per proferire minacce nei loro confronti.

Per le vittime la situazione era diventata ingestibile tanto da essere costretti a modificare le loro abitudini di vita.

Al termine dell’Udienza il Giudice ha disposto la convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti persecutori nei confronti di una coppia di futuri sposi
AvellinoToday è in caricamento