menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo seduce è gli ruba una catenina d'oro: denunciata dai carabinieri

Dopo essersi appartata con un uomo in una località periferica, nel corso di un incontro intimo, gli ha rubato un monile in oro che l'uomo aveva al collo

Una donna 56enne lo aveva invitato a trascorrere qualche ora di piacere e distrarsi dagli impegni e problemi quotidiani. Sia per l’uomo, sia per la donna non è andata come programmato. Dopo aver circuito un 70enne del luogo, lo ha fatto salire a bordo del suo autoveicolo e, dopo essersi appartati in una località tranquilla e periferica, nel corso di un incontro intimo, gli ha rubato un monile in oro che l’uomo aveva al collo. Dopo qualche minuto ha squillato il telefono: la stessa, fingendosi infastidita per quell’inaspettata e non gradita telefonata, ha invitato la vittima a scendere dell’auto giusto per il tempo di rispondere a quella scocciante chiamata. Appena scesa dall’auto è fuggita, lasciando all’uomo soltanto la possibilità di effettuare un’accorata denuncia ai Carabinieri cui affidava la propria richiesta di giustizia.

L'uomo, vincendo l’imbarazzo, ha raccontato ai militari della Stazione di Atripalda quanto accadutogli. I Carabinieri, grazie ai video dalle telecamere di tutta la zona e l’analisi degli elementi raccolti, sono riusciti risalire all’identità dell’adescatrice. La donna, residente a Napoli, aveva precedenti ed è stata denunciata. Nel corso delle indagini è emerso che anche altre persone sono rimaste vittime di analoghi episodi commessi con lo stesso “modus operandi”. Sono in corso le indagini per capire se ci fossero anche eventuali complici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento